Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Jürgen Habermas

Questo articolo uno stub, il che vuol dire che necessita di essere ampliato e corretto, secondo i canoni di Wikipedia. Se puoi, rendi anche questo articolo serio e dettagliato come dev'essere un articolo di enciclopedia, grazie.

Jürgen Habermas (18 giugno 1929, Düsseldorf) un filosofo, uno storico e un sociologo. È stato comunque uno dei principali teorici della sociologia nel mondo contemporaneo. Ha subito le influenze soprattutto di Marx e Weber. Secondo il suo pensiero, le società capitaliste, caratterizzate da costante cambiamento, tendono a distruggere l'ordine morale, dal quale però dipendono anche. Il mondo appare dominato da una crescita economica che sembra avere la precedenza su tutto il resto, ma questa situazione produce un'assenza di significato nella vita quotidiana. Ecco che ritorna il concetto durkheimiano di anomia.

(Vedi: Portale Filosofia | Progetto Filosofia)


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |