Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Magna Grecia

=Magna Grecia=

Table of contents
1 I primordi
2 Le città stato
3 L'economia
4 Le arti
5 Lo sport
6 Il declino
7 Colonie Greche della Calabria
8 Colonie Greche della Campania
9 Colonie Greche della Puglia

I primordi

Nel VII secolo a.c. i Greci cominciarono a colonizzare il sud Italia (Puglia, Calabria, Campania) fondando diverse città. Anche la Sicilia vide diverse colonie greche (come Siracusa), che però non facevano parte della cosiddetta Magna Grecia.

A partire dal III secolo a.c., si cominciò a definire le colonie come facenti parte della Magna Grecia (Megàle Hellàs). Il riferimento si presume sia stato coniato nelle colonie stesse, per mostrare la grandezza delle nuove colonie in relazione alla vecchia Grecia.

Le città stato

L'organizzazione amministrativa, stata ereditata dalle poleis greche, riprendendo il concetto di città-stato amministrate dall'aristocrazia.

L'economia

Nelle città della Magna Grecia, si sviluppò fin da subito il commercio, l'agricoltura e l'artigianato.

Le arti

Dalla madre patria Grecia, l'arte, la letteratura e la filosofia influenzarono in modo decisivo la vita delle colonie.

Lo sport

Le colonie inviavano sportivi di tutte le discipline ai giochi che si tenevano periodicamente ad Olimpia e Delfi in Grecia.

Il declino

Verso il III secolo a.c. le colonie cominciarono a declinare nel loro splendore, il motivo principale legato ad nuova potenza in ascesa: Roma.

Colonie Greche della Calabria

Colonie Greche della Campania

Colonie Greche della Puglia

vedi anche:
Questo articolo uno stub, il che vuol dire che necessita di essere ampliato e corretto, secondo i canoni di Wikipedia. Se puoi, rendi anche questo articolo serio e dettagliato come dev'essere un articolo di enciclopedia, grazie.

GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |