Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Pallavolo

La pallavolo uno sport giocato da due squadre con un pallone su un terreno di gioco diviso da una rete. Ci sono differenti versioni del gioco adottabili a specifiche circostanze nell'ambito della versatilità del gioco per tutti.

In Italia la pallavolo chiamata comunemente anche volley, forma abbreviata dell'inglese volleyball.

Table of contents
1 Il gioco
2 Campo di gioco
3 Rete
4 Squadra
5 Partita
6 Voci correlate
7 Link esterni

Il gioco

Lo scopo del gioco quello di inviare la palla sopra la rete affinch cada a terra nel campo opposto e di evitare che ciò avvenga sul proprio campo.

La squadra ha a disposizione tre tocchi per rinviare la palla (in aggiunta al tocco a muro) La palla messa in gioco con un servizio: inviata con un colpo dal battitore sopra la rete verso gli avversari. L'azione di mettere in gioco la palla si chiama battuta, mentre ricevere il servizio o ogni altra palla si chiama ricezione. La squadra il cui componente ha battuto la palla detta squadra in battuta, mentre l'altra detta squadra in ricezione.

L'azione continua fino a che la palla non tocca il campo, inviata fuori dal campo o una squadra non la rinvia correttamente.

Nella pallavolo, la squadra che vince un'azione di gioco conquista un punto. Quando la squadra in ricezione vince l'azione, conquista oltre al punto anche il diritto di servire (va quindi in battuta) ed i suoi giocatori ruotano di una posizione in senso orario. Se il punto assegnato alla squadra già in battuta, essa continua a battere.

Campo di gioco

Il campo di gioco composto da 2 sezioni di 9 x 9 metri, per un totale di 18 x 9 metri. La superfice di gioco deve essere piana e uniforme, così da non presentare nessun pericolo per i giocatori. Le linee che delimitano il campo devono essere di larghezza 5 cm e devono avere un colore contrastante col terreno. Vi sono inoltre le linee perimetrali che delimitano il campo di gioco, la linea centrale che si estende sotto la rete per dividere i campi di gioco e le linee d'attacco: due linee, una per campo, poste parallelamente alla linea centrale a tre metri di distanza che servono a delimitare la zona d'attacco.

Rete

La rete disposta verticalmente sopra la linea centrale, ad un'altezza nella sua parte superiore di 2,43 m per gli uomini e di 2,24 m per le donne, la misurazione deve essere effettuata nella parte centrale, sopra le linee laterali la rete può variare altezza di non pi di 2 cm. Le dimensioni della rete sono di un metro di larghezza e da 9,50 a 10 m di lunghezza.

Due bande bianche sono fissate verticalmente nella rete e poste esattamente al di sopra di ciascuna linea laterale. sono larghe 5 cm e alte 1 metro, al loro interno vengono inserite le antenne che sono due astine in fibra di vetro di 1,80 di altezza e 10 mm di diametro, ogni antenna si estende 80 cm al di sopra della rete e servono a delimitare lo spazio di passaggio della palla.

Data la notevole altezza della rete, essa viene abbassata nel caso di partite tra ragazzi o bambini. Viene anche abbassata a piacere in tutte le partite non ufficiali.

Squadra

Una squadra si compone di un massimo di 12 giocatori, un allenatore, un vice-allenatore, un dirigente, un medico e un massaggiatore. Uno dei giocatori, diverso dal libero, il capitano della squadra. Solo i giocatori iscritti a referto possono prendere parte alla partita. I giocatori in campo sono 6, il numero massimo di sostituzioni 6 con un vincolo: se A sostituisce B, nello stesso set, B puo' rientrare in campo solo al posto di A. L'unico giocatore che esula da questo vincolo il libero. Puo' entrare in campo quando vuole, su chi vuole, ma solo se chi sostituisce si trova in seconda linea. L'unica limitazione che una volta uscito dal campo deve aspettare almeno un'azione prima di rientrare.

Partita

La partita divisa in set. Un set viene vinto dalla prima squadra che arriva a 25 punti, con almeno due punti di margine dall'altra. Nel caso il margine sia di un solo punto (cio 25-24) si va avanti ad oltranza finché il margine di una delle due non arriva a due punti. La partita decisa al meglio dei 5 set, ossia vince la prima squadra che conquista tre set. Nel caso si arrivi ad un punteggio di set 2-2, il quinto set viene chiamato tie-break e viene giocato ai 15 punti, rimanendo il vincolo dei due punti di scarto.

Nelle partite non ufficiali comune giocare al meglio dei 3 set, senza tie-break.

Voci correlate

Link esterni

  • FIPAV (Federazione Italiana PAllaVolo)

GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |