Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Elettrone

Proprietà dell'elettrone
Carica qe -1,6 × 10-19 coulomb
Massa me 9,10 × 10-31 kg (0,51 MeV/c2)
Raggio classico r
Spin 1/2

L'elettrone Ŕ una particella subatomica. Possiede una carica elettrica negativa di qe = -1,6 × 10-19 coulomb, e una massa di circa 9,10 × 10-31 kg (0,51 MeV/c2).

L'elettrone viene comunemente rappresentato dal simbolo e-. L'antiparticella dell'elettrone Ŕ il positrone, che si differenzia solo per la carica elettrica positiva.

Gli atomi consistono di un nucleo (formato da protoni e neutroni) circondato da elettroni. La massa dell'elettrone Ŕ circa 1/1836 di quella di neutroni e protoni.

L'elettrone appartiene alla classe delle particelle subatomiche dette leptoni, che si ritiene siano componenti fondamentali della materia (ovvero non possono essere scomposte in particelle pi¨ piccole). L'elettrone ha spin semi-intero pari a 1/2, il che implica che Ŕ un fermione, ovvero, rispetta la statistica di Fermi-Dirac e il principio di esclusione di Pauli, non Ŕ quindi possibile avere pi¨ elettroni con gli stessi numeri quantici nello stesso posto, come invece accade coi bosoni, che possono creare condensati.

Table of contents
1 Storia
2 Vedi anche
3 Link esterno

Storia

L'elettrone venne scoperto da Joseph John Thomson nel 1897 nel Cavendish Laboratory dell'università di Cambridge, durante degli studi sui "raggi catodici".

Vedi anche

Link esterno


Fisica
Progetto Fisica | Portale Fisica


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |