Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Pleistocene

Il pleistocene un periodo geologico, il primo del quaternario, che ha inizio 1 milione di anni fa.

Il suo nome deriva dal greco (pleistos = massimo e kainos = nuovo), il sistema pleistocenico fu definito da Charles Lyell nel 1839 sulla base di fauna fossile (in particolare Molluschi e Mammiferi).

Caratterizzato da grandi glaciazioni e dal comparire dell'uomo.

Comprende una serie di depositi marini suddivisa nei piani calabriano, siciliano e tirreniano, e una serie di depositi continentali corrispondenti alle glaciazioni del Günz;, Mindel, Riss e Wurm nelle Alpi, dell'Elster, Saale, Weichsel nell'Europa settentrionale, del Nebraskan, Kansas, Illinoian, Wisconsis nell'America settentrionale.
Le glaciazioni provocarono oscillazioni del livello medio del mare, estese di volta in volta a tutto il globo o limitate ad alcune regioni.

Durante il pleistocene ebbero luogo fenomeni eruttivi in molte regioni.

La flora in tutto il pleistocene, fu sostanzialmente simile a quella attuale, al pari della fauna; quest'ultima si differenzia per la presenza di alcune forme ormai estinte: gli Sdentati dell'America meridionale, i Macairodontidi dell'America settentrionale, i mammuth della Siberia.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |