Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Vulcanologia

La vulcanologia Ť quel ramo della geologia che si interessa dello studio dei fenomeni vulcanici.

Un vulcano non Ť altro che una fenditura della crosta terrestre, dalla quale fuoriesce il magma, che in realt√† Ť roccia fusa.

I fenomeni vulcanici si distinguono in primari e secondari.
I fenomeni vulcanici primari sono quelli collegati direttamente alla presenza di un vulcano attivo: colate laviche, emissioni di lapilli, bombe vulcaniche...; i fenomeni secondari possono essere presenti in zone dove non esiste un vero e proprio vulcano ma sono direttamente collegate alla presenza in profondità di masse magmatiche: sorgenti di acque calde, soffioni boraciferi, geysers, fumarole...
È bene distinguere fra i termini magma e lava con i quali si identifica la roccia fusa prodotta da un vulcano: il magma Ť l'insieme di roccia fusa e gas che si trovano all'interno del serbatoio vulcanico, la lava invece costituisce il prodotto fuoruscito dalla bocca vulcanica e che dar√† vita alle rocce che via via costruiranno il cono vulcanico.

La vulcanologia riveste interesse scientifico, oltre alla necessit√† di difendere le zone abitate limitrofe ad un vulcano, perché d√† utili informazioni sulla struttura dell'interno della Terra, sulla fondatezza della teoria della tettonica a zolle e sulla origine ed evoluzione della crosta terrestre.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |