Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Fred Buscaglione

align=center> Cantore della "mala"
http://www.galleriadellacanzoneitaliana.it/canzoni/anni50/schede/tchumbalabey/pics/fred.jpg
Fred Buscaglione (Torino, 23 novembre, 1921 - Roma, 3 febbraio, 1960), nome d'arte di Ferdinando Buscaglione, raggiunse l'apice del successo come cantante di musica leggera e attore alla fine degli Anni 1950, interpretando nei film e nelle canzoni il personaggio del duro con il debole per il whisky e per le donne.

Mostrò sin da bambino una grande passione per la musica, ed ad appena undici anni i genitori lo iscrissero al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. Ancora adolescente, Buscaglione si esibiva nei locali notturni della città suonando il contrabbasso e il violino e come cantante di jazz.

Durante la Seconda Guerra Mondiale fu internato dagli Americani in Sardegna. Qualche militare si accorse del suo talento musicale, e lo fece entrare nell'orchestra della radio alleata di Cagliari. Questo permise a Buscaglione di continuare a fare musica, e di sperimentare le nuove sonorità e i nuovi ritmi che venivano dagli Stati Uniti.

Dopo la fine della guerra, Buscaglione rientrò a Torino e ricominciò a suonare, prima in orchestre di altri, poi fondando un proprio gruppo, gli Asternovas. Nel frattempo Buscaglione andava costruendo il proprio personaggio, ispirato a Clark Gable e ai gangster americani. Le canzoni scritte assieme all'amico paroliere Leo Chiosso parlavano con ironia di bulli e pupe, di New York e di Chicago, di duri spietati con i nemici ma sempre in balia delle donne.

Così nacquero le canzoni che lo fecero conoscere in tutta Italia: Che bambola, Teresa non sparare, Eri piccola così, Guarda che luna, Love in Portofino, Porfirio Villarosa, Whisky facile.

Alla fine degli anni Cinquanta, Buscaglione era uno degli uomini di spettacolo pi richiesti, e non solo come cantante. Buscaglione appariva nelle pubblicità, alla televisione, nei film, e sempre interpretava la sua parte di simpatico spaccone.

Buscaglione morì improvvisamente ad appena quarant'anni, in un incidente d'auto, schiantandosi contro un camion con la sua Thunderbird rosa alle prime luci dell'alba.

Link esterni


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |