Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Psicostoria

La psicostoria (o psicostoriografia) Ť una scienza immaginaria, presente nei libri del Ciclo delle Fondazioni di Isaac Asimov, che tramite metodi matematici e statistici Ť in grado di prevedere, sia pure solo a livello probabilistico, l'evoluzione futura di una determinata societ√† umana, a condizione che:

  1. essa comprenda almeno un miliardo di individui;
  2. nessuno di tali individui sia al corrente delle predizioni della psicostoria;
  3. non esistano all'interno di tale società esseri non umani, come alieni o robot.

La psicostoria, sebbene dimostri come sia ininfluente, in linea di massima, l'agire del singolo essere umano sul comportamento e le tendenze complessive di una intera societ√†, mostra anche chiaramente che l'operato di alcuni particolari singoli Ť invece importantissimo durante certi momenti critici dell'evoluzione storica (detti Crisi Seldon) in cui una societ√† Ť ad un crocevia fra piý cammini evolutivi possibili.

Questa scienza venne sviluppata da Hari Seldon sotto la spinta di R. Daneel Olivaw, che intuiva l'imminente crollo dell'Impero Galattico, ma essendo un robot costretto all'obbedienza alle Tre Leggi (piý la Legge Zero), non poteva agire concretamente, perch√© bloccato da infinite sovrapposizioni di potenziali danni e vantaggi per gli esseri umani. La storia Ť narrata nel romanzo Fondazione Anno Zero.

Voci correlate

Isaac Asimov


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |