Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Software

Table of contents
1 Definizione
2 Classificazione
3 Origine

Definizione

Il termine software (usato in ambito informatico) può indicare l'insieme dei programmi (o uno solo di questi) in grado di funzionare su un computer.

Classificazione

All'interno del software si possono distinguere alcune grandi categorie:
  • i sistemi operativi
  • i driver
  • i programmi applicativi (cio tutti quei software che vengono utilizzati per il lavoro quotidiano: dai programmi per l'ufficio, ai videogiochi)

Origine

Il termine software ha origine durante la
seconda guerra mondiale. Gli inglesi erano impegnati nella decifrazione dei codici di Enigma, di cui già conoscevano la meccanica interna (detta hardware, nel senso di ferraglia) grazie ai servizi segreti polacchi. La prima versione aveva tre rotori per mescolare le lettere. Dopo il 1941, quando all'Enigma della Marina tedesca venne aggiunto un rotore, il team di criptanalisti inglesi, capitanati da Alan Turing, avrebbe avuto estremo bisogno delle posizioni in cui venivano utilizzati i rotori dell'Enigma. Le istruzioni per l'uso della macchina erano divenute molto pi importanti ai fini della decifrazione della sua composizione: queste istruzioni erano scritte su pagine solubili nell'acqua, per poter essere pi facilmente distrutte. Da questo fatto, e per contrasto con hard, duro, vennero chiamate software. Il senso moderno del termine deriva dalla traslazione del senso alle istruzioni date ai computer.


Vedi anche
Collegamenti


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |