Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Monoceros

Monoceros
AbbreviazioneMon
GenitivoMonocerotis
Significatol'Unicorno
Ascensione Retta7,15 h
Declinazione-5,74°
Visibile dalle latitudiniTra 75° e -85°
Passa al meridiano20 febbraio, alle 21:00
Area totale482 gradi q.
No. of stars with
magnitudine apparente < 3
0
Stella piý luminosa
 - Magnitudine apparente
α Monocerotis
3,93
Sciami meteorici
  • December Monocerids
  • Alpha Monocerids
Costellazioni confinanti

Monoceros (l'Unicorno) Ť una debole costellazione del cielo invernale. Poich√© si trova vicina all'equatore celeste, Ť visibile dalla maggior parte di entrambi gli emisferi terrestri.

Table of contents
1 Caratteristiche
2 Oggetti del profondo cielo
3 Storia
4 Mitologia

Caratteristiche

Monoceros Ť una costellazione quasi invisibile, con solo alcune stelle che raggiungono la quarta magnitudine. Alpha Monocerotis ha una magnitdine apparente di 3,93 e Gamma Monocerotis di 3,98.

Con l'aiuto di un piccolo telescopio si pu√≤ osservare come Beta Monocerotis sia una stella tripla notevole, con le tre componenti poste ai vertici di un triangolo. Le loro magnitudini apparenti sono 4,7 , 5,2 e 6,1. William Herschel scopr√¨ questo sistema nel 1781 e lo descrisse come una delle viste piý belle dei cieli.

Epsilon Monocerotis Ť una stella doppia con magnitudini visuali di 4,5 e 6,5.

S Monocerotis, o 15 Monocerotis, Ť una stella variabile blu-bianca, e si trova al centro di NGC 2264. La sua variabilit√† Ť comunque modesta. Ha una compagna di magnitudine 8.

V838 Monocerotis Ť un'altra stella variabile che ha avuto un outburst, un forte e improvviso aumento di luminosit√†, il 6 gennaio 2002.

Oggetti del profondo cielo

  • M50, ammasso aperto
  • La Nebulosa Rosetta (NGC 2237-9,46), una nebulosa diffusa
  • NGC 2244, ammasso aperto

Storia

Monoceros Ť una costellazione moderna, che si pensa sia stata definita dall'astronomo e teologo danese Petrus Plancius nel 1613, e che sia stata cartografata come l'Unicorno da Jakob Bartsch nel 1624. Ma Wilhelm Olbers e Ludwig Ideler suggeriscono che la costellazione sia in realt√† molto piý antica, perch√© appare gi√† in lavori del 1564, e Joseph Scaliger l'ha trovata persino su carte celesti degli antichi Persiani.

Mitologia

Poich√© Monoceros Ť una costellazione moderna, non ha un mito classico associato. L'unicorno Ť una creatura leggendaria, che somiglia ad un cavallo ma ha un singolo corno, spiraleggiante, posto sulla fronte. Si crede che il corno possa curare il veleno. Questo animale Ť stato spesso simbolo di castit√† e purezza.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |