Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Browser

Un browser Ť un programma che consente la navigazione nella rete internet, particolarmente, nel World Wide Web.

Spesso al pacchetto software che contiene il browser sono collegati anche programmi per la lettura di e-mail e newsgroup.

Uno fra i primi browser, il primo forse a raggiungere una popolarità internazionale, fu il Mosaic, sviluppato da NCSA, seguito poi da Netscape Navigator, che crebbe in fretta e servì di base per alcune funzioni oggi comunissime (come ad esempio il javascript) che furono sviluppate su questo.

Il piý diffuso attualmente Ť sicuramente Internet Explorer, della Microsoft, che viene fornito "di serie" con ogni sistema operativo Windows ed Ť assemblato in pacchetto insieme con Outlook Express. Un altro browser molto diffuso Ť Opera. Generalmente, i browser sono disponibili in versioni specifiche per i diversi sistemi operativi. Internet Explorer (abbreviato MSIE) e Netscape (abbreviato NS) sono quelli usati in prevalenza, ed insieme raggiungono una quota di utilizzo pari a non meno dell'80%.

La netta prevalenza di Netscape presso l'utenza, a metà degli anni 1990, fu incrinata dalla cosiddetta guerra dei browser, una competizione inizialmente commerciale e poi di immagine cominciata dalla Microsoft quando le innovazioni introdotte da Netscape divennero così sofisticate da poter costituire una minaccia potenziale per i propri interessi. Così, la Microsoft distribuí gratuitamente un proprio browser, incluso nel proprio sistema operativo, impedendo di fatto a Netscape di vendere il proprio.

Netscape reagí rilasciando nel 1998 il proprio codice con una licenza open source.

Il progetto Mozilla che ne derivò, fornisce il proprio codice (gecko) a diversi browser, fra i quali Netscape, Mozilla, Galeon, Beonix, Firefox e uno dei programmi di accesso della AOL.

La presenza di browser diversi, ha portato alcuni webmaster a realizzare siti web destinati ad essere visitati con un browser preferenziale. Questa consuetudine, dovuta al fatto che, soprattutto nel passato, talune funzioni erano supportate da un browser e non dagli altri, e viceversa, Ť oggi oggetto di aspra e diffusa contestazione da parte di una corrente di pensiero che coinvolge utenti, sviluppatori e webmaster, e che propone un canone stilistico-tecnico per il quale ogni sito debba essere cross-browser, cio√© leggibile allo stesso modo con qualunque browser.

Link esterni

Le homepage ufficiali di alcuni browser:


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |