Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Numeri interi

I numeri interi sono formati dall'unione dei numeri naturali (0, 1, 2, ...) e dei numeri negativi (-1, -2, -3,... -0 uguale a 0 e quindi essendo già incluso nei numeri naturali normalmente non viene riincluso). L'insieme di tutti i numeri interi in matematica viene indicato con la Z (o Z scritto in grassetto bordato ) perché é la lettera iniziale di "Zahlen" che in tedesco significa numero.

I numeri interi possono essere sommati, sottratti e moltiplicati e il risultato rimane un numero intero. Qualsiasi coppia di interi può essere confrontata. Introducendo i numeri negativi possibile risolvere tutte le equazioni del tipo

"a" + "x" = "b"
(dove "a" e "b" sono delle costanti intere ) ricercando la "x". Se "x" deve essere un numero intero solo alcune delle equazioni sono effettivamente risolvibili.

I Matematici esprimono il fatto che le usuali leggi dell'aritmentica sono valide negli interi dicendo che (Z,+,*) un anello commutativo.

Z un insieme totalmente ordinato sia verso l'alto che verso il basso dell'insieme. L'ordine di Z

... < -2 <-1 < 0 < 1 < 2 < ...
Denominiamo un numero intero positivo se maggiore dello zero; zero non considerato un numero positivo. L'ordine seguente compatibile con le regole dell'algebra:
  1. se a < b e c < d, allora a + c < b + d
  2. se a < b e 0 < c, allora ac < bc

Come i numeri naturali anche i numeri interi formano in insieme numerabile infinito.

I numeri interi non formano un campo dato che la divisione non sempre da come risultato un numero intero, basta pensare a 2x=1, il risultato di questa semplice equazione 1/2 che un numero razionale e non un numero intero.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |