Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Ingegneria gestionale

L'ingegneria gestionale Ť la branca dell'ingegneria che studia l'organizzazione e i processi produttivi delle imprese, al fine di migliorarli e creare nuove soluzioni per nuovi problemi.

Table of contents
1 Le competenze
2 La storia
3 La formazione
4 Link esterni

Le competenze

L'ingegnere gestionale Ť una figura di raccordo tra il tecnico e l'imprenditore e, pertanto, riceve una formazione afferente a: Nell'ambito delle conoscenze economico-finanziarie, il futuro ingegnere riceve una formazione riguardante principalmente le aree della microeconomia, della macroeconomia e della gestione dei flussi finanziari delle imprese.

Per quanto attiene ai sistemi produttivi e logistici vengono approfondite le teorie sulla gestione della produzione (ad esempio la teoria giapponese del "Just in Time"), sulla progettazione e l'esercizio degli impianti industriali, sulla progettazione e l'esercizio dei sistemi logistici, ovvero stoccaggio e trasporti.

Per quanto concerne la formazione tecnologica, vengono studiate le materie piý tipiche dell'ingegneria: scienza delle costruzioni, fisica tecnica, informatica.

Infine, nell'ambito della gestione di impresa vengono studiate materie riguardanti la gestione dell'innovazione, delle risorse umane, nonché nozioni riguardanti il posizionamento strategico e tattico dell'impresa.

Come per le altre ingegnerie, una alta formazione matematica completa il profilo degli studi: corsi di Analisi matematica, Calcolo delle probabilità, Statistica e Ricerca Operativa.

La storia

Il corso di laurea in ingegneria gestionale nasce al Politecnico di Milano nel 1982 come "Corso di Laurea in Ingegneria delle Tecnologie Industriali ad indirizzo Economico-Organizzativo". Sempre a Milano riceve la attuale denominazione nel 1990. Le tematiche della gestione della produzione, in realtà vanno ricondotte a molto prima della nascita ufficiale di un corso di laurea; i primi studi sistematici e rigorosi sono da far risalire a Frederick Taylor con il suo lavoro The Principles of Scientific Management edito nel 1911.

La formazione

La durata dei corsi di laurea di primo livello in ingegneria gestionale Ť di tre anni, con l'aggiunta di ulteriori due anni per il conseguimento della laurea specialistica.

Attualmente, si può seguire un corso di laurea in ingegneria gestionale presso:

  • Politecnico di Bari
  • Universit√† degli Studi di Bergamo
  • Universit√† degli Studi di Bologna
  • Universit√† degli Studi di Brescia
  • Universit√† degli Studi della Calabria
  • Universit√† "Carlo Cattaneo" - LIUC
  • Universit√† degli Studi di Catania
  • Universit√† degli Studi di Firenze
  • Universit√† degli Studi di Genova
  • Universit√† degli Studi de L'Aquila
  • Universit√† degli Studi di Lecce
  • Politecnico di Milano
  • Universit√† degli Studi di Napoli "Federico II"
  • Universit√† degli Studi di Padova
  • Universit√† degli Studi di Palermo
  • Universit√† degli Studi di Parma
  • Universit√† degli Studi di Perugia
  • Universit√† di Pisa
  • Universit√† degli Studi di Roma "La Sapienza"
  • Universit√† degli Studi di Roma "Tor Vergata"
  • Universit√† degli Studi di Siena
  • Universit√† degli Studi di Torino
  • Universit√† degli Studi di Udine
(per maggiori informazioni fare riferimento al sito del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica).

Link esterni


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |