Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Via Lattea

La Via Lattea (tradotto dal Latino Via Lactea, a sua volta derivato dal Greco Galaxia (gala, galactos significa "latte")) una debole banda di luce bianca che attraversa la sfera celeste, formata dalle stelle situate nel disco della galassia che porta lo stesso nome, spesso chiamata semplicemente "la Galassia", visto che ci siamo in mezzo. La Via Lattea pi brillante nella direzione del Sagittario, dove si trova il centro galattico.

Relativamente all'equatore celeste, la Via Lattea si dispone sia a nord (nella costellazione di Cassiopeia) che a sud (nella costellazione della Croce australe). Questo succede perché l'asse di rotazione della Terra molto inclinato rispetto al piano galattico. Il fatto che la Via Lattea divida il nostro cielo notturno in due emisferi pi o meno uguali indica che il Sistema Solare si trova vicino al piano galattico.

La galassia Via Lattea una grande galassia a spirale, con una massa totale di circa mille miliardi di volte quella del Sole, e contiene da 200 a 400 miliardi di stelle (vedi [3]). E' composta principalmente da un disco e da un bulge al suo centro. Il disco galattico ha un diametro di circa 100.000 anni luce. La distanza del Sole dal centro galattico di 27.700 anni luce. La massa della galassia compresa all'interno dell'orbita del Sole attorno al centro galattico 9,0 × 1010 MO.

Le stelle nel disco della Galssia ruotano attorno al suo centro, che ospita probabilmente un buco nero. Il Sistema solare impiega 226 milioni di anni per completare un'orbita. Questo tempo diminuisce per stelle pi vicine al centro galattico.

Si pensa che ci siano quattro bracci di spirale principali che partono dal centro della Galassia. La distanza dal nostro braccio di spirale fino al pi vicino, il braccio del Perseo, di circa 6500 anni luce (vedi [2]). Ogni braccio descrive una spirale logaritmica (come fanno i bracci di tutte le galassie a spirale) con un angolo di circa 12 gradi (vedi [1]).

Il disco circondato da un alone sferoide di stelle vecchie e ammassi globulari. Mentre il disco contiene gas e polveri, che oscurano la vista in alcune lunghezze d'onda, l'alone trasparente. Il disco sede di un'attiva formazione stellare (specialmente nei bracci di spirale, che rappresentano zone di alta densità), ma non l'alone. Gli ammassi aperti si trovano principalmente nel disco.

La Via Lattea, la Galassia di Andromeda e la Galassia del Triangolo sono i membri principali del Gruppo Locale, un gruppo di circa 35 galassie legate. Il Gruppo Locale fa parte del Superammasso della Vergine.

Referenze

  1. J. P. Valleé: "The Milky Way's Spiral Arms traced by Magnetic Fields, Dust, Gas and Stars", The Astrophysical Journal, volume 454 (1995), pp.: 119-124, 1995. Disponibile online attraverso l'Astrophysics Data System della NASA: http://adswww.harvard.edu
  2. Press release Canadian Galactic Plane Survey, http://www.ras.ucalgary.ca/CGPS/press/aas00/pr/pr_14012000/pr_14012000map1.html
  3. Sandage, A. & Fouts, G. 1987, AJ, 97, 74

Links esterni

  1. The Milky Way Galaxy, SEDS Messier pages


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |