Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Elemento chimico

Un elemento chimico Ŕ una sostanza pura costituita da un unico tipo di atomi, quelli che appunto lo caratterizzano e si distinguono da quelli degli altri elementi per il numero atomico (Z).

Gli elementi possono presentarsi in diverse forme:

  • sotto forma monoatomica: i gas nobili ( He, Ne, Ar, Kr, Xe, Rn).
  • sotto forma molecolare: alcuni esempi sono H2, N2, O2, O3, F2, P4, S8, Cl2, Br2, I2.
  • sotto forma di insieme continuo (cristallino o amorfo) di atomi legati in modo covalente: per esempio C, Si, B, Sb.
  • sotto forma metallica: la maggior parte degli elementi sono metalli, alcuni esempi sono il ferro, il sodio, l'oro, il calcio, l'uranio

Lo stesso elemento pu├▓ esistere in diverse forme allotropiche come il diamante e la grafite, nei quali il carbonio possiede strutture cristalline diverse, oppure l'ossigeno diatomico O2 e l'ozono O3, che differiscono per la struttura molecolare.
Gli elementi vengono armoniosamente classificati nella tavola periodica, uno strumento di sintesi estremamente potente.
Gli atomi dello stesso elemento possono differire per il numero di massa (A), ossia per il numero di nucleoni. Tali varietà sono dette isotopi, in quanto occupano lo stesso posto nella tavola periodica.
Gli elementi rinvenuti sulla Terra sono 90 di cui 81 hanno almeno un isotopo stabile, al momento ne sono stati preparati artificialmente altri 25, quindi in totale sono noti 115 elementi.
Riportiamo qui una lista in ordine alfabetico degli elementi, per una classificazione pi¨ razionale si veda la tavola periodica.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

A

B

C

D

E

F

G

H

I

K

L

M

N

O

P

R

S

T

U

V

X

Z


Vedi anche Scoperta degli elementi chimici.


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |