Pagina iniziale | Navigazione |
Google

Fuso orario

I fusi orari sono zone della Terra che seguono la stessa definizione di orario. In precedenza, la gente usava l'ora solare apparente, che produceva un orario leggermente differente da città a città. I fusi orari rettificarono parzialmente il problema, impostando gli orologi di una regione sullo sterro orario solare medio. I fusi orari sono generalmente centrati sui meridiani di longitudine che sono multipli di 15º; comunque, come mostra la mappa qui sotto, le forme delle zone di fuso orario possono essere abbastanza irregolari a causa dei confini delle nazioni.

Tutti i fusi orari sono definiti relativamente al Tempo Coordinato Universale (UTC). Il punto di riferimento per i fusi orari il meridiano primo (longitudine 000) che passa attraverso l'Osservatorio reale di Greenwich, a Londra, Inghilterra. Per questo motivo il termine Tempo medio di Greenwich (GMT) viene ancora spesso utilizzato (dalla BBC ad esempio) per denotare l'"orario base" al quale tutti i fusi orari sono relativi. UTC cionondimeno, il termine ufficiale per l'odierno orario misurato con gli orologi atomici, distinto da quello determinato dall'osservazione astronomica che veniva svolta a Greenwich.

Incidentalmente, GMT (UTC) l'ora locale di Greenwich solo tra le 01:00 UTC dell'ultima domenica di ottobre e le 01:00 UTC dell'ultima domenica di marzo. Per il resto dell'anno l'ora locale UTC+1 (a causa dell'ora legale).

L'ora di un luogo data relativamente all'UTC. Ad esempio:

  • Roma: UTC+1 (ovvero se sono le 12:00 UTC, allora sono le 13:00 a Roma)
  • Los Angeles, California, USA: UTC-8 (ovvero se sono le 12:00 UTC, allora sono le 04:00 a Los Angeles)
  • Mumbai, India: UTC+5,5 (ovvero se sono le 13:00 UTC, allora sono le 18:30 a Mumbai)
  • Tokyo, Giappone: UTC+9 (ovvero se sono le 11:00 UTC, allora sono le 20:00 a Tokyo)

Quando l'aggiustamento dovuto ai fusi orari dà un'ora che oltrepassa la mezzanotte, allora la data locale spostata al giorno dopo. Alcuni esempi:
  • Il Cairo, Egitto: UTC+2 (ovvero se sono le 23:00 UTC di lunedì 15 marzo, allora l'orario del Cairo la 01:00 di martedì 16 marzo)
  • Auckland, Nuova Zelanda: UTC+12 (ovvero se sono le 21:00 UTC di mercoledì 30 giugno, allora l'orario di Auckland le 09:00 di giovedì 1 luglio)

Quando l'aggiustamento dovuto ai fusi orari dà un'ora che precede la mezzanotte, allora la data locale spostata al giorno prima. Alcuni esempi:
  • Buenos Aires, Argentina: UTC-4 (ovvero se sono le 03:00 UTC di sabato 23 luglio, allora l'orario di Buenos Aires le 23:00 di venerdì 22 luglio)
  • Honolulu, Hawaii, USA: UTC-10 (ovvero se sono le 06:00 UTC di lunedì 1 maggio, allora l'orario di Honolulu le 20:00 di domenica 30 aprile)

Nota: L'aggiustamento del fuso orario per una specifica locazione può variare a causa dell'uso dell'ora legale.
  • ad esempio, la Nuova Zelanda che normalmente a UTC+12, osserva un aggiustamento di un'ora, dovuto all'ora legale durante l'estate dell'emisfero australe, che risulta in un'ora locale di UTC+13.

I militari indicano i fusi orari usando delle designazioni ad una singola lettera. La "Z" viene usata per indicare l'UTC, i fusi orari in avanti rispetto all'UTC usano le lettere della prima metà dell'alfabeto latino, mentre quelli indietro rispetto all'UTC sono designati usando la seconda metà. Fusi orari con una deviazione dall'UTC di una quantità non intera usano la lettera dell'ora locale intera pi vicina all'UTC, con aggiunto * o †. La lettera "J" si riferisce all'ora locale. Non esistono giurisdizioni che osservino il fuso orario designato dalla lettera "Y" (UTC-12), ma quel particolare fuso orario viene comunque riconosciuto per comodità.

I fusi orari furono inventati da Sanford Fleming a causa della necessità delle compagnie ferroviarie di avere un orario locale consistente tra le varie stazioni. Il 18 novembre 1883, le ferrovie degli Stati Uniti e del Canada divennero le prime a istituire i fusi orari quando stabilirono quattro fusi orari continentali del Nord America. Ciò mise fine alla grande confusione creata in precedenza dall'esistenza di migliaia di ore locali. L'adozione mondiale dei fusi orari avvenne l'anno successivo.

Vedi anche: Tempo siderale, calcolare l'ora locale

Table of contents
1 Lista dei fusi orari e delle zone in essi contenuti
1.1 UTC-11 (BEST - Bering Standard Time)
1.2 UTC-10 (HST - Hawaii-Aleutian Standard Time)
1.3 UTC-9:30
1.4 UTC-9 (AKST - Alaska Standard Time)
1.5 UTC-8 (PST - Pacific Standard Time)
1.6 UTC-7 (MST - Mountain Standard Time)
1.7 UTC-6 (CST - Central Standard Time)
1.8 UTC-5 (EST - Eastern Standard Time)
1.9 UTC-4 (AST - Atlantic Standard Time)
1.10 UTC-3:30 (NST - Newfoundland Standard Time)
1.11 UTC-3
1.12 UTC-2
1.13 UTC-1
1.14 UTC (WET - West European Time)
1.15 UTC+1 (CET - Central European Time)
1.16 UTC+2 (EET - East European Time)
1.17 UTC+3 (MSK - Moscow Time)
1.18 UTC+3:30
1.19 UTC+4
1.20 UTC+4:30
1.21 UTC+5
1.22 UTC+5:30 (IST - Indian Standard Time)
1.23 UTC+5:45
1.24 UTC+6
1.25 UTC+6:30
1.26 UTC+7
1.27 UTC+8 (AWST - Australian Western Standard Time)
1.28 UTC+9
1.29 UTC+9:30 (ACST - Australian Central Standard Time)
1.30 UTC+10 (AEST - Australian Eastern Standard Time)
1.31 UTC+10:30
1.32 UTC+11
1.33 UTC+11:30
1.34 UTC+12
1.35 UTC+12:45
1.36 UTC+13
1.37 UTC+14

Lista dei fusi orari e delle zone in essi contenuti

Le regioni segnate con * osservano l'ora legale: aggiungere 1 ora in estate.

Si noti che alcune regioni differiscono nell'orario di 24 ore: queste hanno la stessa ora ma differiscono di un giorno intero. I due fusi orari pi estremi differiscono di 25 ore quindi, per un'ora al giorno, le date differiscono per 2 giorni.

UTC-11 (BEST - Bering Standard Time)

Designazione militare: X
  • Isole Midway
  • Niue
  • Samoa
  • Samoa Americane

UTC-10 (HST - Hawaii-Aleutian Standard Time)

Designazione militare: W

UTC-9:30

Designazione militare: V*
  • Polinesia Francese (Isole Marchesi)

UTC-9 (AKST - Alaska Standard Time)

Designazione militare: V

UTC-8 (PST - Pacific Standard Time)

Designazione militare: U

UTC-7 (MST - Mountain Standard Time)

Designazione militare: T

UTC-6 (CST - Central Standard Time)

Designazione militare: S

UTC-5 (EST - Eastern Standard Time)

Designazione militare:
R
  • Brasile (Acre)
  • Canada (Nunavut (orientale)*, Ontario*, Quebec*)
  • Colombia
  • Cuba*
  • Ecuador
  • Giamaica
  • Haiti
  • Isole Cayman
  • Isole Turks e Caicos*
  • Panamá
  • Per
  • Stati Uniti (Connecticut*, Delaware*, Distretto di Columbia*, Florida*, Georgia*, Indiana (gran parte dello stato), Kentucky (orientale e centrale)*, Maine*, Maryland*, Massachusetts*, Michigan*, New Hampshire*, New Jersey*, New York*, Nord Carolina*, Ohio*, Pennsylvania*, Rhode Island*, Sud Carolina*, Tennessee (orientale)*, Vermont*, Virginia*, West Virginia*)

UTC-4 (AST - Atlantic Standard Time)

Designazione militare: Q

UTC-3:30 (NST - Newfoundland Standard Time)

Designazione militare: P*

UTC-3

Designazione militare: P

UTC-2

Designazione militare: O

UTC-1

Designazione militare: N

UTC (WET - West European Time)

Designazione militare:
Z

UTC+1 (CET - Central European Time)

Designazione militare:
A

UTC+2 (EET - East European Time)

Designazione militare:
B

UTC+3 (MSK - Moscow Time)

Designazione militare:
C
  • Arabia Saudita
  • Bahrain
  • Comore
  • Eritrea
  • Etiopia
  • Gibuti
  • Iraq*
  • Kenya
  • Kuwait
  • Madagascar
  • Mayotte
  • Qatar
  • Russia (Zona 2*, include Mosca e San Pietroburgo; questo fuso orario si applica anche alle ferrovie di tutta la Russia)
  • Somalia
  • Sudan
  • Tanzania
  • Uganda
  • Yemen

UTC+3:30

Designazione militare:
C*

UTC+4

Designazione militare:
D
  • Emirati Arabi Uniti
  • Georgia*
  • Kazakistan (Western)*
  • Mauritius
  • Oman
  • Reunion
  • Russia (Zona 3*)
  • Seychelles

UTC+4:30

Designazione militare:
D*
  • Afghanistan

UTC+5

Designazione militare:
E
  • Armenia
  • Azerbaigian*
  • Kazakistan (centrale)*
  • Kirghizistan*
  • Maldive
  • Pakistan
  • Russia (Zona 4*, comprende Ekaterinburg e Perm)
  • Tagikistan
  • Turkmenistan
  • Uzbekistan

UTC+5:30 (IST - Indian Standard Time)

Designazione militare:
E*

UTC+5:45

Designazione militare:
E†

UTC+6

Designazione militare:
F
  • Bangladesh
  • Bhutan
  • Kazakistan (orientale)*
  • Russia (Zona 5*, comprende Novosibirsk e Omsk)
  • Sri Lanka

UTC+6:30

Designazione militare:
F*
  • Isole Cocos
  • Myanmar

UTC+7

Designazione militare:
G

UTC+8 (AWST - Australian Western Standard Time)

Designazione militare:
H Si noti che l'intera Cina ha lo stesso orario, il che rende questo fuso orario eccezionalmente ampio. All'estremità occidentale della Cina il sole raggiunge lo zenit alle 15:00, all'estremità orientale alle 11:00.

UTC+9

Designazione militare: I
  • Corea del Nord
  • Corea del Sud (KST - tempo standard della Corea)
  • Giappone (JST - Tempo standard del Giappone)
  • Indonesia (orientale)
  • Palau
  • Russia (Zona 8*, comprende Yakutsk)
  • Timor Est

UTC+9:30 (ACST - Australian Central Standard Time)

Designazione militare:
I*

UTC+10 (AEST - Australian Eastern Standard Time)

Designazione militare:
K
Gli Stati Uniti hanno designato ufficialmente questo fuso orario come Chamorro Standard Time.

  • Australia (Australian Capital Territory*, Nuovo Galles del Sud* (eccetto Broken Hill), Queensland, Victoria*, Tasmania*)
  • Guam
  • Isole Cook
  • Isole Marianne Settentrionali
  • Papua Nuova Guinea
  • Russia (Zona 9*, comprende Vladivostok)
  • Stati Federati di Micronesia (Yap e Chuuk)

UTC+10:30

Designazione militare:
K*

UTC+11

Designazione militare: L

UTC+11:30

Designazione militare: L*
  • Isola Norfolk

UTC+12

Designazione militare: M

UTC+12:45

Designazione militare: M*

UTC+13

Designazione militare: M†

UTC+14

Designazione militare: M‡


GNU Fdl - it.Wikipedia.org




Google | 

Enciclopedia |  La Divina Commedia di Dante |  Mappa | : A |  B |  C |  D |  E |  F |  G |  H |  I |  J |  K |  L |  M |  N |  O |  P |  Q |  R |  S |  T |  U |  V |  W |  X |  Y |  Z |